RITIRO ON LINE           www.ritiroonline.it
Come si prega con Ritiro On Line ?



Un saluto a tutti ed a ciascuno!

Dai giorni romani della GMG del 2000 ho scoperto un bisogno di Dio, o meglio, ho bisogno di ritagliarmi un pezzo consistente di tempo solo per Dio. Contemporaneamente si apre per me un mondo, il mondo di Internet, un mondo virtuale però reale, perchè dietro le tastiere dei computer ci sono uomini e donne che vogliono Dio, il Vangelo di Gesù Cristo nella Chiesa.

Come fare? Forse non si ha tempo di andare ad i ritiri organizzati dalle varie componenti cristiane in un dato giorno, alla data ora, forse un po' lontano da casa propria, o sono ritiri troppo estesi nel tempo, o non c'è la "voglia" di andare. Dall'altra parte, faccio molta fatica a pregare così, spontaneamente.

Perchè non organizzare un "Ritiro On Line"?
L'ho pensato così: innazitutto nel segreto della propria camera seguendo il consiglio evangelico di Mt 6,6:
Tu invece, quando preghi, entra nella tua camera e, chiusa la porta, prega il Padre tuo nel segreto...
C'è evidente la dimensione ecclesiale: la Parola di Dio è trasmessa dalla Chiesa e nella Chiesa viene correttamente interpretata, senza spiritualismo, ma con realtà di fede.

Il "Ritiro On Line" è poi uno strumento di preghiera, e non pretende di essere un modo vincolante di fare un ritiro vero e proprio anche tenendo conto delle difficoltà che in casa ci sono per pregare. Non è un copione di teatro ma un’ iniziazione alla preghiera.

In casa, dove mi metto a pregare, quali sono i segni che devono catturarmi?

Posti: consiglierei di non sedersi al proprio posto di studio o di lavoro. Per questo, il Ritiro On Line va stampato. Sarebbe meglio creare nella propria camera il luogo di preghiera, quasi un tempio in cui Dio ci parla. Anche gli atteggiamenti esteriori sono segno dell'importanza della preghiera. Quindi, ad esempio, bisogna ritrovarsi in un luogo che non è abituale, curando molto i particolari. Ad esempio, a fianco al letto, si può mettere un tappeto - quello che non c'è di solito!- e una sedia perchè non si prega bene scomodi!

Posizioni: le consiglierò, ma sono molto libere. Sono in piedi, in ginocchio, seduti, consigliate anche dalla Liturgia.

Segni: il Crocifisso, un'icona della Madre di Dio o della Trinità di Rublev, la Parola di Dio, se puoi tutta la Bibbia e non solo il Nuovo Testamento. Suggerisco anche un lumino o la luce di Tor Vergata.

Invito alla calma, perchè ogni parola, ogni gesto, ogni domanda siano meditati nel cuore e contemplati.

don Claudio Chiozzi
donclaudiochiozzi@gmail.com

____________________________________________

Il Ritiro On Line viene inviato a chi si iscrive al Gruppo del Ritiro On Line ( vedi "box" per l'iscrizione automatica nella pagina "cosa il Ritiro On Line" ) oppure a chi ne fa richiesta con un'e-mail a donclaudiochiozzi@gmail.com oppure a ritiroonline@yahoo.it . Vi prego di mettere, nel corpo, il vostro vero nome e ripetuto l'e-mail a cui mandare tutto. Potrete anche farmi osservazioni, consigli, schemi, testi, preghiere, domande e qualsiasi aiuto per comporre il testo successivo.

Se qualcuno dei vostri amici può ritenersi interessato a questo strumento di preghiera, consiglio di stampare una o più copie appositamente per darle agli amici.
_______________________________________________