RITIRO ON LINE      www.ritiroonline.it                                       

                                                                 

CORRISPONDENZA

SCRITTURE / RITIRO ON LINE

                                                                                                                  (da una proposta di Achillina)

 

Genesi 1,26-28.31

"Dio creò l'uomo a sua immagine; a immagine di Dio lo creò; maschio e femmina li creò. ... Dio li benedisse"

novembre 2006

Genesi 12, 1-4

"Il Signore disse ad Abram: <<Vattene dalla tua terra, verso la terra che io ti indicherò. Farò di te una grande nazione e ti benedirò. In te si diranno benedette tutte le famiglie della terra>>. Allora Abram partì."

agosto 2010

Genesi 12, 1-9

"Benedirò coloro che ti benediranno e in te si diranno benedette  tutte le famiglie della terra”

settembre 2004

Genesi 14, 17-23

"Melchisedek, re di Salem, offrì pane e vino: era sacerdote del Dio altissimo e benedisse Abram"

dicembre 2006

Genesi 15, 1-20

“Guarda in cielo e conta le stelle, se riesci a contarle: tale sarà la tua discendenza”

ottobre 2004

Genesi 18, 1-15

«Mio signore, se ho trovato grazia ai tuoi occhi, non passar oltre senza fermarti dal tuo servo".

novembre 2004

Genesi 18,22-33

"Davvero sterminerai il giusto con l'empio?"; "Per riguardo a loro, perdonerò a tutta la città".

gennaio 2007

Genesi 21, 14-21

"Dio udì la voce del fanciullo e un angelo di Dio chiamò Agar dal cielo"

luglio 2011

Genesi 22, 1-19

"Perché tu non mi hai rifiutato tuo figlio, io ti benedirò con ogni benedizione"

dicembre 2004

Genesi 27, 1-45

"Dio ti conceda rugiada del cielo e terre grasse e abbondanza di frumento e di mosto"

gennaio 2005

Genesi 28, 10-22

"Saranno benedette per te e per la tua discendenza tutte le nazioni della terra".

febbraio 2005

Genesi 37, 1-36 “Che guadagno c’è ad uccidere il nostro fratello? Su, vendiamolo" marzo 2005
Genesi 39, 1-23 "Il suo padrone si accorse che il Signore era con Giuseppe" maggio 2005
Genesi 45, 1-15 “Io sono Giuseppe, il vostro fratello, che voi avete venduto per l’Egitto". giugno 2005
     
Esodo 3,1-10 "Ecco, il grido degli israeliti è arrivato fino a me, ho osservato la miseria del mio popolo, perciò và ! Io ti mando. Fà uscire il mio popolo" settembre 2010
Esodo 3,7-11 "Ho osservato la miseria del mio popolo, perciò và ! Io ti mando. Fà uscire il mio popolo" giugno 2010
Esodo 40,16-21.34-38 "La nube coprì la tenda del convegno e la Gloria del Signore riempì la Dimora" febbraio 2007
     
Deuteronomio 15,7-11 "Se vi sarà in mezzo a te qualche tuo fratello che sia bisognoso in una delle tue città nella terra che il Signore, tuo Dio, ti dà, non indurirai il tuo cuore e non chiuderai la mano davanti al tuo fratello bisognoso, ma gli aprirai la mano" marzo 2011
     
Rut 1,11-17 2,4-12 3,7-11 4,13-17 "Dove andrai tu andrò anch'io; dove ti fermerai mi fermerò; il tuo popolo sarà il mio popolo e il tuo Dio sarà il mio Dio; dove morirai tu, morirò anch'io e vi sarò sepolta" novembre 2010
     
1 Samuele 1, 4-20 "Anna aveva l'animo amareggiato e si mise a pregare il Signore, piangendo dirottamente" agosto 2011
     
1 Re 17, 7-16  "Alzati, và a Sarepta di Sidone; ecco, io là ho dato ordine a una vedova di sostenerti"    aprile 2011
1 Re 19,1-16 "Che cosa fai qui, Elia?... Esci e fermati sul monte alla presenza del Signore" novembre 2011
1 Re 19, 1-18 «Ora basta, Signore! Prendi la mia vita, perché io non sono migliore dei miei padri» ottobre 2010
1 Re 19,19-21 «Elia, passandogli vicino, gli gettò addosso il suo mantello» febbraio 2019
     
Tobia 2,1-14; 3,1-17 " 'Con l'animo affranto dal dolore sospirai e piansi.' In quel momento la preghiera fu accolta davanti alla gloria di Dio." marzo 2007
     
Giuditta 8,1-35 "Se non siete capaci di scorgere il fondo del cuore dell'uomo né di afferrare i pensieri della sua mente, come potrete scrutare il Signore, che ha fatto tutte queste cose, e conoscere i suoi pensieri o comprendere i suoi disegni? No, fratelli, non vogliate irritare il Signore nostro Dio." aprile 2007
     
     
Salmo 39 (38) "Fammi conoscere, Signore, la mia fine... è solo un soffio l'uomo che vive" agosto 2016
Salmo 77

"La mia voce verso Dio: io grido aiuto! La mia voce verso Dio, perché mi ascolti. Ricordo i prodigi del Signore, sì, ricordo le tue meraviglie di un tempo."

settembre 2016
Salmo 107 "Celebrate il Signore perché è buono, perché eterna è la sua misericordia" dicembre 2016
Salmo 136 "Rendete grazie al Signore perché il suo amore è per sempre" ottobre 2016
Salmo 150 "Ogni vivente dia lode al Signore. Alleluia" luglio 2016
     
Qoelet 5,9-12.14 "Chi ama il denaro non è mai sazio di denaro..." marzo 2014
     
     
Siracide 28,1-9 "Egli non ha misericordia per l'uomo suo simile, e osa pregare per i suoi peccati?" luglio 2014
     
     
Isaia 6, 1-13 “Chi manderò e chi andrà per noi? ”. E io risposi: “Eccomi, manda me!" novembre 2003
Isaia 9,5 "Perché un bambino è nato per noi,... Principe della pace"

settembre 2014

natale 2014

Isaia 10,1-2 «Guai a coloro che fanno decreti iniqui e scrivono in fretta sentenze oppressive, per negare la giustizia ai miseri e per frodare del diritto i poveri del mio popolo, per fare delle vedove la loro preda e per defraudare gli orfani» giugno 2014
Isaia 30,15 "Nella conversione e nella calma sta la vostra salvezza" maggio 2014
Isaia 55, 10-25 “Come la pioggia e la neve scendono dal cielo e non vi ritornano senza avere irrigato la terra, senza averla fecondata e fatta germogliare, così sarà della mia parola: non ritornerà a me senza effetto.” luglio 2010
Isaia 65, 17-25 “Ecco, io creo nuovi cieli e nuova terra" ottobre 2009
     
Geremia 1, 1-10 “Prima di formarti nel grembo materno, ti conoscevo, prima che tu uscissi alla luce, ti avevo consacrato" dicembre 2003
Geremia 20, 7-18

"Mi hai sedotto, Signore, e io mi sono lasciato sedurre; mi hai fatto forza e hai prevalso."

 

gennaio 2004

Geremia 33, 14-16

«...In quei giorni e in quel tempo farò germogliare per Davide un germoglio giusto, che eserciterà il giudizio e la giustizia sulla terra. In quei giorni Giuda sarà salvato e Gerusalemme vivrà tranquilla, e sarà chiamata: Signore-nostra-giustizia»  

giugno 2014
     
Ezechiele 3, 16-21 “Figlio dell’uomo, ti ho posto per sentinella alla casa d’Israele." febbraio 2004
Ezechiele 36, 16-30 "Vi darò un cuore nuovo, metterò dentro di voi uno spirito nuovo, toglierò da voi il cuore di pietra e vi darò un cuore di carne." marzo 2004
     
Osea 10,12 «Seminate per voi secondo giustizia e mieterete secondo bontà; dissodatevi un campo nuovo, perché è tempo di cercare il Signore, finché egli venga e diffonda su di voi la giustizia» giugno 2014
Osea 11, 7-9 "Il mio cuore si commuove dentro di me,  il mio intimo freme di compassione." giugno 2004
Osea 12, 7-9 «Tu ritorna al tuo Dio, osserva la bontà e la giustizia e poni sempre nel tuo Dio la tua speranza. » giugno 2014
     
Gioele 3, 1-5 "Effonderò il mio spirito sopra ogni uomo e diverranno profeti i vostri figli e le vostre figlie; anche sopra gli schiavi e le schiave effonderò il mio spirito." luglio 2004
     
Amos 7, 7-17 “Non ero profeta, né figlio di profeta; il Signore mi prese di dietro al bestiame e il Signore mi disse: Và, profetizza al mio popolo Israele." maggio 2004
     
Michea 5, 1-7 "E tu, Betlemme di Efràta, così piccola per essere fra i capoluoghi di Giuda,
 da te mi uscirà colui che deve essere il dominatore in Israele". 
agosto 2004
     
Abacuc 1,3-4 «Perché mi fai vedere l'iniquità e resti spettatore dell'oppressione? Ho davanti a me rapina e violenza » giugno 2014
     
Matteo 1, 18-25 "Giuseppe, figlio di Davide, non temere di prendere con te Maria, tua sposa, perché quel che è generato in lei viene dallo Spirito Santo" dicembre 2001
Matteo 2,1-12 "...alcuni Magi vennero da oriente..." dicembre 2018
Matteo 2,13-23 "Un angelo del Signore apparve in sogno a Giuseppe e gli disse: «Alzati, prendi con te il bambino e sua madre, fuggi in Egitto" febbraio 2011
Matteo 4, 1-11 "Gesù fu condotto dallo Spirito nel deserto, per essere tentato dal diavolo" agosto 2018
Matteo 4, 8-10 "...lo portò sopra un monte altissimo e gli mostrò tutti i regni del mondo..." marzo 2014
Matteo 4, 12-25 "Galilea delle genti. Il popolo che abitava nelle tenebre vide una grande luce" novembre 2009
Matteo 5,1-10 "Vedendo le folle Gesù salì sul monte..." febbraio 2014
Matteo 5,1-2 "Vedendo le folle Gesù salì sul monte: si pose a sedere e si avvicinarono a lui i suoi discepoli. Si mise a parlare e insegnava loro" gennaio 2014
Matteo 5, 3 (Mt 5, 1-12) "Beati i poveri in spirito perché di essi è il regno dei cieli"

maggio 2007

marzo 2014

Matteo 5, 4 "Beati quelli che sono nel pianto (gli afflitti), perché saranno consolati"

giugno 2007

aprile 2014

Matteo 5, 5 "Beati i miti, perché avranno in eredità la terra."

luglio 2007

maggio 2014

Matteo 5, 6 "Beati coloro che hanno fame e sete di giustizia, perché saranno saziati."

agosto 2007

giugno 2014

Matteo 5, 7 "Beati i misericordiosi perché troveranno misericordia."

settembre 2007

luglio 2014

Matteo 5, 8 "Beati i puri di cuore, perchè vedranno Dio."

ottobre 2007

agosto 2014

Matteo 5, 9 "Beati gli operatori di pace perché saranno chiamati figli di Dio" settembre 2014
Matteo 5, 10-12 "Beati i perseguitati per la giustizia, o"perché di essi è il Regno dei Cieli. Beati voi quando vi insulteranno... Rallegratevi..." ottobre 2014
     
Matteo 5, 13-16 "Voi siete il sale della terra... Voi siete la luce del mondo"

agosto 2002

novembre 2014

Matteo 6, 5-8

"Quando preghi, entra nella tua camera e, chiusa la porta, prega il Padre tuo nel segreto; e il Padre tuo, che vede nel segreto, ti ricompenserà."

novembre 2007

Matteo 9, 9-13 "Gesù vide un uomo, seduto al banco delle imposte, chiamato Matteo, e gli disse "seguimi". maggio 2018

Matteo 10, 34

"Non crediate che io sia venuto a portare pace sulla terra: sono venuto a portare non pace, ma spada"

settembre 2014

Matteo 11,1-14 "Io vi battezzo con acqua, ma viene colui che è più forte di me".     "Sei tu colui che deve venire?" aprile 2013
Matteo 11,25-30 "Ti rendo lode, o Padre" marzo 2017
Matteo 12, 1-8 "Se aveste compreso che cosa significa: Misericordia io voglio e non sacrificio, non avreste condannato individui senza colpa. Perché il Figlio dell’uomo è signore del sabato” febbraio 2002
Matteo 13,24-30.44-52 "Il regno dei cieli è simile anche a un mercante che va in cerca di perle preziose..." febbraio 2017
Matteo 13,44-46 "Il regno dei cieli è simile a un tesoro nascosto in un campo..." marzo 2014
Matteo 14,13-20 “Congeda la folla perché vada nei villaggi" novembre 2013
Matteo 14,22-33 “Coraggio, sono io, non abbiate paura” maggio 2002
Matteo 14,22-36 “Vedendolo camminare sul mare, i discepoli furono sconvolti e dissero: -E' un fantasma!- e gridarono dalla paura” gennaio 2017
Matteo 15,21-28

"Esaudiscila, perché ci viene dietro gridando"

"E' vero, Signore, eppure i cagnolini mangiano le briciole che cadono dalla tavola dei loro padroni"

agosto 2013

novembre 2013

aprile 2017

Matteo 16,1-3   “Sapete interpretare l'aspetto del cielo e non sapete distinguere i segni dei tempi?" dicembre 2014
Matteo 16,13-19 “Beato sei tu, Simone..." marzo 2019
Matteo 17,1-8 “Signore, è bello per noi restare qui" luglio 2002
Matteo 18,15-17 “Se il tuo fratello commetterà una colpa contro di te...; se ti avrà ascoltato avrai guadagnato il tuo fratello" febbraio 2018
Matteo 18,18-35 “Il regno dei cieli è simile a un re..." marzo 2018
Matteo 18,21-22 “Quante volte dovrò perdonargli? Fino a sette volte?"

febbraio 2014

luglio 2014

Matteo 18,23-35 "Il regno dei cieli è simile a un re che volle regolare i conti con i suoi servi..." luglio 2014
Matteo 19, 16-22 “Se vuoi essere perfetto, và, vendi quello che possiedi, dallo ai poveri e avrai un tesoro nel cielo; poi vieni e seguimi” settembre 2002
Matteo 20, 1-16 Andate anche voi nella mia vigna ottobre 2002
Matteo 20, 29-34 “Che volete che io vi faccia? ”.  “Signore, che i nostri occhi si aprano! ” novembre 2002
Matteo 25, 14-30 “Un uomo, partendo per un viaggio, chiamò i suoi servi e consegnò loro i suoi beni” agosto 2015
Matteo 25, 31-46 “Signore, quando ti abbiamo visto affamato e ti abbiamo dato da mangiare, o assetato e ti abbiamo dato da bere?” maggio 2017
Matteo 26, 36-46 “Restate qui e vegliate con me” settembre 2018
Matteo 26, 47-50.69-75 “Quello che bacerò, è lui" ... "Non conosco quell'uomo!" novembre 2018
Matteo 28, 1-7 “...vi precede in Galilea” pasqua 2016

Matteo 28, 19

“Andate e fate discepoli tutti i popoli”

novembre 2014
     
Marco 1, 1-11 "E si sentì una voce dal cielo: “Tu sei il Figlio mio prediletto, in te mi sono compiaciuto” dicembre 2002
Marco 1,16-18 "Passando lungo il mare di Galilea, vide Simone e Andrea.... vide Giacomo e Giovanni...” febbraio 2019
marzo 2019
Marco 1, 21-28 "Allora un uomo che era nella sinagoga, posseduto da uno spirito immondo, si mise a gridare” giugno 2018
Marco 1, 40-45 "Gesù tese la mano e lo toccò: "Lo voglio: sii purificato!" marzo 2015
Marco 2,18-22 "Possono forse digiunare gli invitati a nozze quando lo sposo è con loro?... Nessuno versa il vino nuovo in otri vecchi..." dicembre 2007
Marco 3, 20-35 “Ecco mia madre e i miei fratelli" dicembre 2013
Marco 4, 21-34 “Il regno di Dio è come un uomo che getta il seme nella terra gennaio 2003
Marco 5,21-43 “Figlia, la tua fede ti ha salvata. Và in pace e sii guarita dal tuo male” febbraio 2003

Marco 8, 27-35

“E voi chi dite che io sia? ”. Pietro gli rispose: “Tu sei il Cristo”

marzo 2003

Marco 9, 33-40

“Se uno vuol essere il primo, sia l’ultimo di tutti e il servo di tutti”

maggio 2003

Marco 10,13-14 “Gli presentavano dei bambini perché li toccasse, ma i discepoli li rimproveravano" novembre 2013
Marco 10,35-45 “Concedici di sedere uno alla tua destra e uno alla tua sinistra" novembre 2013
Marco 10,46-52 “Molti lo rimproveravano perché tacesse" novembre 2013
Marco 12, 13-17 “Rendete a Cesare ciò che è di Cesare e a Dio ciò che è di Dio” giugno 2003
Marco 12, 38-44 “In verità vi dico: questa vedova ha gettato nel tesoro più di tutti gli altri. luglio 2003
Marco 14,3-9 “Lasciatela stare. Ella ha compiuto verso di me un’opera buona" agosto 2003
Marco 14, 15 "Egli vi mostrerà al piano superiore una grande sala, arredata e già pronta; lì preparate la cena per noi" gennaio 2016
Marco 14, 17-31 “In verità ti dico: proprio tu oggi, in questa stessa notte, prima che il gallo canti due volte, mi rinnegherai tre volte" aprile 2003
Marco 14, 32-42 «Abbà, Padre! Tutto è possibile a te, allontana da me questo calice! Però non ciò che io voglio, ma ciò che vuoi tu»

settembre 2003

gennaio 2008

Marco 16, 1-8

“Non abbiate paura! È risorto, non è qui. Ora andate, dite ai suoi discepoli e a Pietro che egli vi precede in Galilea. Là lo vedrete, come vi ha detto”

ottobre 2003
aprile 2018
Luca 1,5-25 "Non temere, Zaccaria, la tua preghiera è stata esaudita" Dopo due giorni Elisabetta, sua sposa, concepì. dicembre 2017
santo natale 2018
Luca 1,26-38

"Ti saluto, o piena di grazia, il Signore è con te… Eccomi, sono la serva del Signore…"

"Come avverrà questo?"

dicembre 2010

dicembre 2013

Luca 1,26-38 "Ecco la serva del Signore: avvenga per me secondo la tua parola." dicembre 2011
novembre 2017
santo natale 2018
Luca 1,39-45

"Benedetta tu fra le donne e benedetto il frutto del tuo grembo! A che cosa devo che la madre del mio Signore venga da me? Ecco, appena il tuo saluto è giunto ai miei orecchi, il bambino ha sussultato di gioia nel mio grembo."

dicembre 2009
Luca 1,39-56

"L'anima mia magnifica il Signore"

"Ha rovesciato i potenti dai troni"

maggio 2001

dicembre 2013

Luca 2,1-7 "Per loro non c’era posto nell’alloggio" santo natale 2011
Luca 2,6-14 "Un angelo del Signore si presentò a loro e la gloria del Signore li avvolse di luce"

santo natale 2012

gennaio 2015

Luca 2, 1-12 15-21 "Mentre si trovavano in quel luogo, si compirono per lei i giorni del parto. Diede alla luce il suo figlio primogenito, lo avvolse in fasce e lo pose in una mangiatoia, perché per loro non c’era posto nell’alloggio".

santo natale 2010

santo natale 2013

Luca 2,22-24.39.41-52 "Tuo padre ed io, angosciati, ti cercavamo" febbraio 2012
Luca 2,36-38 "Sopraggiunta in quel momento, si mise anche lei a lodare Dio e parlava del bambino a quanti aspettavano la redenzione di Gerusalemme" gennaio 2010
gennaio 2018
Luca 2,41-52 "Sua madre custodiva tutte queste cose" dicembre 2013
Luca 3,1-17 "Io vi battezzo con acqua; ma viene colui che è più forte di me".            "Sei tu colui che deve venire?" aprile 2013
Luca 4,16-30 "Lo Spirito del Signore è sopra di me"

gennaio 2001

febbraio 2015

Luca 5,1-11 "Prendi il largo e gettate le reti" giugno 2001
marzo 2019
Luca 5,1-11 "Prendi il largo e gettate le reti per la pesca" febbraio 2010
febbraio 2019
Luca 5,12-16 "Gesù tese la mano e lo toccò: "Lo voglio: sii purificato!" marzo 2015
Luca 5,17-26 "Alzati, prendi il tuo lettuccio e torna a casa tua" aprile 2015
Luca 5,27-35 "Seguimi!...  Poi Levi gli preparò un grande banchetto nella sua casa." maggio 2015
febbraio 2019
Luca 6,38 "Con la misura con la quale avete misurato, sarà misurato a voi in cambio" luglio 2014
Luca 6,43-46 "Ogni albero si riconosce dal suo frutto... L'uomo buono trae fuori il bene dal buon tesoro del suo cuore." febbraio 2008
Luca 7, 1-10 "Signore, io non sono degno che tu entri sotto il mio tetto." marzo 2008
Luca 7,11-17 "Non piangere!   -   Ragazzo, dico a te, alzati!" luglio 2017
Luca 7, 18-30 "Sei tu colui che deve venire?" gennaio 2012
Luca 7,36-50 "Per questo ti dico: le sono perdonati i suoi peccati, poiché ha molto amato"

marzo 2001

luglio 2014

agosto 2017

Luca 8  "Torna a casa tua e racconta quello che Dio ti ha fatto" luglio-agosto 2001
Luca 8, 22-25 "Chi è dunque costui che dà ordini ai venti e all'acqua e gli obbediscono?" aprile 2008
Luca 8, 40-56 "Chi mi ha toccato?". "Figlia, la tua fede ti ha salvato". "Non temere, soltanto abbi fede". maggio 2008
Luca 9,1-12 "Non prendete nulla per il viaggio, né bastone, né bisacce, né pane, né denaro, né due tuniche."

ottobre 2001

marzo 2014

Luca 9,10-17 "Non abbiamo che cinque pani e due pesci... Allora egli prese i cinque pani e i due pesci, li benedisse, li spezzò e li diede ai discepoli perché li distribuissero alla folla". giugno 2008
Luca 9,51-53 "Vuoi che diciamo che scenda un fuoco e li consumi?" novembre 2013
Luca 10,21 "Ti rendo lode, o Padre, perché hai nascosto queste cose ai sapienti..." marzo 2014
Luca 10,29-37 "E chi è il mio prossimo?". maggio 2011
Luca 10, 38-42 "Marta, Marta, tu ti affanni e ti agiti per molte cose, ma di una cosa sola c'è bisogno"

aprile 2012

ottobre 2013

Luca 11,1-13 "Quando pregate, dite: Padre…" febbraio 2001
Luca 11, 9-13 "Chiedete e vi sarà dato... Il Padre vostro darà lo Spirito Santo a coloro che glielo chiederanno" luglio 2008
Luca 11, 37-54 "Ma guai a voi, farisei, che pagate la decima sulla menta, sulla ruta e su tutte le erbe, e lasciate da parte la giustizia e l'amore di Dio". giugno 2014
Luca 13, 10-17 "Donna, sei libera dalla tua infermità", e le impose le mani. Subito ella si raddrizzò e glorificava Dio. agosto 2008
Luca 15,08-10 "Rallegratevi con me, perché ho trovato la moneta che avevo perduto."  settembre
2017
Luca 15,11-19 "Mi alzerò, andrò da mio padre e gli dirò..."                              (parabola del Padre Misericordioso - prima parte) marzo 2010
Luca 15,20-24 "Gli si gettò al collo e lo baciò"                                                (parabola del padre Misericordioso - seconda parte) aprile 2010
Luca 15,25-32 "Figlio, tu sei sempre con me e tutto ciò che è mio è tuo"           (parabola del padre Misericordioso - terza parte) maggio 2010
Luca 16,1-13 "Chi è fedele nel poco, è fedele anche nel molto; e chi è disonesto nel poco, è disonesto anche nel molto"

settembre 2008

marzo 2014

Luca 16,19-31 "C'era un uomo ricco..." marzo 2014
Luca 17,7-10 "Quando avrete fatto tutto quello che vi è stato ordinato, dite: Siamo servi inutili. Abbiamo fatto quanto dovevano fare". novembre 2001
Luca 18,09-14 "Due uomini salirono al tempio a pregare". giugno 2015
Luca 18,35-43 " 'Che vuoi che io faccia per te?'; 'Signore, che io riabbia la vista.' " ottobre 2008
Luca 19,1-10 "Quando giunse sul luogo, Gesù alzò lo sguardo"

settembre 2013

settembre 2011

Luca 19,1-10 "Ecco, Signore, dò la metà dei miei beni ai poveri; e se ho frodato qualcuno, restituisco quattro volte tanto" novembre 2008
Luca 19,1-10 Zaccheo, scendi subito, perché oggi devo fermarmi a casa tua. settembre 2001
Luca 19,28-41 "Troverete un puledro legato,... slegatelo e conducetelo qui,... "Il Signore ne ha bisogno" ottobre 2015
Luca 21,1-4 "In verità vi dico: questa vedova, così povera, ha gettato più di tutti... ha gettato tutto quello che aveva per vivere" ottobre 2017
Luca 22,7-20 "Quando venne l'ora, prese posto a tavola e gli apostoli con lui" gennaio 2016
Luca 22,14-20 "Questo è il mio corpo che è dato per voi… Questo calice è la nuova alleanza nel mio sangue, che viene versato per voi" giovedì santo 2001
Luca 22,39-46 "Padre se vuoi allontana da me questo calice" febbraio 2014
Luca 22 "Poi, preso un pane, rese grazie, lo spezzò e lo diede loro dicendo: “Questo è il mio corpo che è dato per voi; fate questo in memoria di me”. Allo stesso modo dopo aver cenato, prese il calice dicendo: “Questo calice è la nuova alleanza nel mio sangue, che viene versato per voi" aprile 2004 - adorazione eucaristica
Luca 23 "In verità ti dico, oggi sarai con me nel paradiso" aprile 2004 - adorazione della croce
Luca 23,34 "Padre, perdona loro" luglio 2014
Luca 23,39-49 Gesù diceva: "Padre, perdonali"; "Padre, nelle tue mani consegno il mio spirito". dicembre 2008
Luca 24,1-12 "Il primo giorno della settimana, al mattino presto, esse si recarono al sepolcro...". giugno 2017
Luca 24,13-35 "Resta con noi!" "Allora si aprirono i loro occhi e lo riconobbero". aprile 2001
aprile 2016
ottobre 2018
     
Giovanni 1,1-18 "Venne fra la sua gente, ma i suoi non l'hanno accolto. A quanti però l'hanno accolto, ha dato potere di diventare figli di Dio"

gennaio 2002

gennaio 2011

Giovanni 1, 19-42 "«Che cosa cercate?». Gli risposero: «Rabbì, dove dimori?». Disse loro: «Venite e vedrete»" marzo 2013
Giovanni 1, 35-51 “Abbiamo trovato il Messia” e lo condusse da Gesù. Gesù, fissando lo sguardo su di lui, disse: “Tu sei Simone, il figlio di Giovanni; ti chiamerai Cefa" aprile 2002
Giovanni 2,1-10 "Riempite d'acqua le anfore" marzo 2012
Giovanni 2,1-11 "Ci fu uno sposalizio a Cana di Galilea e c'era la madre di Gesù. Fu invitato alle nozze anche Gesù con i suoi discepoli" settembre 2009
Giovanni 3,1-21 "Se uno non nasce dall'alto, non può vedere il regno di Dio" maggio 2013
Giovanni 4,1-42 "Dami da bere" giugno 2013
luglio 2018
Giovanni 6,48-66 "Io sono il pane vivo, disceso dal cielo. Se uno mangia di questo pane vivrà in eterno e il pane che io darò è la mia carne per la vita del mondo” giugno 2002
Giovanni 8,1-11 "Neanch'io ti condanno; và e d'ora in poi non peccare più" luglio 2015
Giovanni 9,1-7 "Ha peccato lui o i suoi genitori, perché sia nato cieco?" novembre 2013
Giovanni 11,1-12,11

"Signore, ecco, colui che tu ami è malato"

"Marta gli andò incontro; Maria invece stava seduta in casa"

maggio 2012

ottobre 2013

Giovanni 11,14-16 "Andiamo anche noi a morire con lui" luglio 2013
Giovanni 11,25-29 "Il Maestro è qui e ti chiama" dicembre 2011
Giovanni 11,45-57 "Da quel giorno dunque decisero di ucciderlo" ottobre 2014
Giovanni 11,55 - 12,8 "...e tutta la casa si riempì dell'aroma di quel profumo" ottobre 2013
Giovanni 12,1-11 "Maria prese trecento grammi di profumo di nardo, ne cosparse i piedi di Gesù... e tutta la casa si riempì di quel profumo" settembre 2015
Giovanni 12,12-15 "La folla... prese dei rami di palma e uscì incontro a lui" novembre 2015
Giovanni 12,24 "Se il chicco di grano non muore..." febbraio 2014
Giovanni 13,1-5 "Gesù... si alzò da tavola, depose le vesti prese un asciugamano... e cominciò a lavare i piedi dei discepoli." gennaio 2016
Giovanni 13,16-17 "Un servo non è più grande del suo padrone..." febbraio 2014
Giovanni 14, 1-5 "Signore, non sappiamo dove vai; come possiamo conoscere la via?" luglio 2013
Giovanni 14, 1-7.21.27 "Abbiate fede in Dio e abbiate fede anche in me. Non sia turbato il vostro cuore e non abbia timore" settembre 2012
Giovanni 14,8-18 "Chi crede in me, anch'egli compirà le opere che io compio" ottobre 2012
Giovanni 14,27 "Vi lascio la pace, vi do la mia pace. Non come la dà il mondo, io la do a voi" settembre 2014
Giovanni 15,1-8 "Io sono la vite vera" febbraio 2014
Giovanni 15,9-11 "Rimanete nel mio amore" novembre 2012
Giovanni 15,12-21 "Questo è il mio comandamento: che vi amiate gli uni gli altri come io ho amato voi" dicembre 2012
Giovanni 15,16 "Non voi avete scelto me, ma io ho scelto voi" novembre 2014

Giovanni 15,18-19

«Se il mondo vi odia, sappiate che ha odiato me prima di voi. Se foste del mondo, il mondo amerebbe ciò che è suo. Poiché invece non siete del mondo, ma vi ho scelti io dal mondo, per questo il mondo vi odia».

settembre 2014

Giovanni 16,12-20 "Molte cose ho ancora da dirvi, ma per il momento non siete capaci di portarne il peso" gennaio 2013
Giovanni 16, 29-33 "Nel mondo avete tribolazioni, ma abbiate coraggio: io ho vinto il mondo" febbraio 2013
Giovanni 19, 17-18 23-25 28-30 "Presero Gesù ed egli, portando la croce, si avviò verso il luogo detto del Cranio, dove lo crocifissero" febbraio 2016
Giovanni 19, 25-27 "Stavano presso la croce di Gesù sua madre..." dicembre 2013
Giovanni 20, 1-18 "Ho visto il Signore!"   "Maria invece stava all'esterno, vicino al sepolcro, e piangeva"

ottobre 2011

aprile 2014

aprile 2016

Giovanni 20, 19-20.22

”La pace sia con voi”

settembre 2014

Giovanni 20, 19-29  "Abbiamo visto il Signore!" ...."Se non vedo... io non credo" giugno 2011
aprile 2016
maggio 2016
Giovanni 20, 24-29 "Mio Signore e mio Dio" luglio 2013
Giovanni 21, 1-14 «Figlioli, non avete nulla da mangiare? ... Venite e mangiate!» giugno 2016
Giovanni 21, 1-19 "Gettate la rete dalla parte destra della barca e troverete".  "È il Signore! " marzo 2002
Giovanni 21, 1-19 «Signore, tu sai tutto; tu sai che ti voglio bene» aprile 2005
Giovanni 21, 1-19 "Pietro, mi ami tu?" luglio 2012
marzo 2019
     
Atti 1, 12-14 "...insieme ad alcune donne e a Maria, la madre di Gesù" dicembre 2013
Atti 2, 42-47 "Ogni giorno, spezzando il pane nelle case, prendevano cibo con letizia lodando Dio e godendo il favore di tutto il popolo" giugno 2012
Atti 8, 26-40 "Un angelo del Signore parlò a Filippo e disse: «Alzati e va’ verso il mezzogiorno, sulla strada che scende da Gerusalemme a Gaza; essa è deserta»." dicembre 2010
Atti 9, 1-9 "Chi sei, Signore?". "Io sono Gesù, che tu perseguiti. Alzati e ti sarà detto cosa devi fare" agosto 2009
Atti 18, 1-4 "Paolo si recò da loro (Aquila e Priscilla), si stabilì in casa loro e lavorava" agosto 2012
     

Romani 1,1-7

"Per mezzo di Lui abbiamo ricevuto la grazia dell'apostolato per ottenere l'obbedienza alla fede da parte di tutte le genti"

maggio 2009

Romani 7,15-25

Romani 8,1-11

"Non quello che voglio, io faccio, ma quello che detesto".

"Ciò che era impossibile alla legge, perché la carne la rendeva impotente, Dio lo ha reso possibile"

aprile 2009

Romani 8,5-9.12-14

"Tutti quelli infatti che sono guidati dallo Spirito di Dio, costoro sono figli di Dio".

marzo 2006

Romani 8,18-28

"Lo Spirito viene in aiuto alla nostra debolezza,... intercede con insistenza per noi,... poiché egli intercede per i credenti secondo i disegni di Dio"

giugno 2009

Romani 8,31-39

"Se Dio è per noi, chi sarà contro di noi? Chi ci separerà dall'amore di Cristo? Né morte, né vita... potrà mai separarci dall'amore di Dio"

luglio 2009

Romani 14,17-19

"Il regno di Dio è giustizia, pace e gioia nello Spirito Santo".

giugno 2014

Romani 15,9

"Le genti glorificano Dio per la sia misericordia".

luglio 2014

     
1a Corinzi 12,1-27

"Vi sono poi diversità di carismi, ma uno solo è lo Spirito; vi sono diversità di ministeri, ma uno solo è il Signore; vi sono diversità di operazioni, ma uno solo è Dio, che opera tutto in tutti".

aprile 2006
 

 

 
Galati  5,1.13-26

"Camminate secondo lo Spirito e non sarete portati a soddisfare i desideri della carne"

maggio 2006
Galati  5,16-18.22-23 "Il frutto dello Spirito è amore, ... , mitezza, dominio di sè" maggio 2014
     
Efesini 4,20-32; 5,1.8-10 "Comportatevi come i figli della luce. Il frutto della luce consiste in ogni bontà, giustizia e verità." giugno 2006
     
Giacomo 2,13-14 "A che serve se uno dice di avere la fede ma non ha le opere?" luglio 2014
Giacomo 3,13.17 "...con la buona condotta mostri che le sue opere sono ispirate a mitezza... La sapienza che viene dall'alto è... mite..." maggio 2014
     
Filippesi 1,9-10 "...che la vostra carità cresca sempre più in conoscenza e in pieno discernimento, perché possiate distinguere ciò che è meglio ed essere integri e irreprensibili per il giorno di Cristo" agosto 2014
Filippesi 4,4-9 "Rallegratevi nel Signore, sempre. E il Dio della pace sarà con voi"

marzo 2009

     
Filemone 1,1-5 "Alla comunità che si raduna nella tua casa: grazia a voi e pace" giugno 2012
     
1 Timoteo 6,11-12 "...tendi invece alla giustizia, alla pietà, alla fede, alla carità, alla pazienza, alla mitezza..." maggio 2014
2 Timoteo 4,5-8 "...sopporta le sofferenze..."

aprile 2014

     
Tito 1,15 "Tutto è puro per chi è puro"

agosto 2014

     
     
1a Pietro 3, 8-9 "Siate tutti concordi,...misericordiosi,..."

luglio 2014

     
2a Giovanni 4, 7-11 "Amiamoci gli uni gli altri, perché l'amore è da Dio: chiunque ama è generato da Dio e conosce Dio"
 
settembre 2006
     
Apocalisse 21, 1-8 "Vidi un cielo nuovo e una terra nuova... vidi anche la città santa... E Colui che sedeva sul trono disse "Ecco, io faccio nuove tutte le cose" ". ottobre 2006
     

Scuola di preghiera:

il Padre Nostro

"Signore, insegnaci a pregare" luglio 2005

Scuola di preghiera:

il Padre Nostro

"Padre nostro che sei nei Cieli" agosto 2005

Scuola di preghiera:

il Padre Nostro

"sia santificato il tuo Nome" settembre 2005

Scuola di preghiera:

il Padre Nostro

"venga il tuo Regno" ottobre 2005

Scuola di preghiera:

il Padre Nostro

"sia fatta la tua volontà" novembre 2005

Scuola di preghiera:

il Padre Nostro

"dacci oggi il nostro pane quotidiano" dicembre 2005

Scuola di preghiera:

il Padre Nostro

"rimetti a noi i nostri debiti" gennaio 2006

Scuola di preghiera:

il Padre Nostro

"non ci indurre in tentazione, ma liberaci dal male" febbraio 2006
     

Memoria dei missionari martiri;

mons. Oscar Romero - 1

"Ho osservato la miseria del mio popolo, perciò và ! Io ti mando. Fà uscire il mio popolo" giugno 2010

Memoria dei missionari martiri;

mons. Oscar Romero - 2

“Come la pioggia e la neve scendono dal cielo e non vi ritornano senza avere irrigato la terra, senza averla fecondata e fatta germogliare, così sarà della mia parola: non ritornerà a me senza effetto.” luglio 2010
 
&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&